• TOP
  • 3 modi per asciugare i tuoi vestiti senza rovinarli

3 modi per asciugare i tuoi vestiti senza rovinarli

Oct 14, 2020 LifeWear
Per permetterti di non separarti dai tuoi capi preferiti troppo presto, ecco una guida completa alla loro cura. È stata realizzata assieme a Steamery, per farti ottenere il meglio dal tuo guardaroba.


DAVVERO SERVE UNA GUIDA SU COME ASCIUGARE?


Dopo il lavaggio, potresti pensare che sia abbastanza intuitivo da capire cosa fare con i tuoi vestiti, ormai puliti e bagnati. Tuttavia, forse non sai che ci sono molti modi per asciugare il bucato e che ogni metodo è perfetto per un particolare tipo di indumento. Qui sotto ti proponiamo una spiegazione dei metodi più comuni ed efficaci.


1. ASCIUGARE SU UNA SUPERFICIE PIANA


È buona regola asciugare i maglioni sempre su una superficie piana. Parti strizzando via delicatamente quanta più acqua possibile, poi metti il ​​tuo capo su un asciugamano, arrotolalo e spremi con cura per togliere l'acqua in eccesso. Se non hai uno stendino, appoggia il capo di maglieria su un altro asciugamano. Altrimenti, metti un asciugamano come base dello stendino per prevenire la formazione delle pieghe. Non dimenticare di capovolgere l'indumento una volta ogni tanto.

2. ASCIUGATURA AD ARIA


La maggior parte degli indumenti durerà più a lungo e manterrà la forma originaria se li lasci asciugare su uno stendino o su di una stampella. Assicurati di raddrizzare gli orli e di elimanare più pieghette possibili: questo ti farà risparmiare tempo per quando dovrai stirare i tuoi vestiti.


3. ASCIUGATURA A TAMBURO


L'asciugatura a tamburo è in generale da sconsigliare, perchè non solo consuma moltissima energia, ma restringe i vestiti e ne distrugge le fibre. Ti suggeriamo di utiilizzare l'asciugatrice solo per lenzuola e asciugamani e sempre inserendo delle palline per asciugatrice, in modo da ridurre il tempo di lavorazione e rimuovere l'elettricità statica.

SCOPRI DI PIÙ SU COME CURARE I TUOI INDUMENTI


Ci auguriamo che questa guida ti sia stata d'aiuto. Siamo convinti che prendersi cura dei propri vestiti debba essere facile, veloce e che non serva un esperto di tessuti per trattarli al meglio: basta prendere l'abitudine di lavare meno, meglio e usare metodi alternativi a quelli più comuni.

Vuoi saperne di più su come curare al meglio gli indumenti del tuo armadio? Allora leggi qui la nostra guida completa, oppure da' un'occhiata agli altri articoli a tema del nostro blog:
- 5 alternative alla lavatrice
- Perché faresti bene a lavare a mano i tuoi vestiti
- Come togliere i pelucchi dal tuo maglione
- Come lavare la tua maglietta bianca