ECCO COME INNOVIAMO DI CONTINUO I JEANS UNIQLO
ECCO COME INNOVIAMO DI CONTINUO I JEANS UNIQLO
Jan 21, 2020 LifeWear
Era l’autunno del 2016 quando abbiamo preso un’importante decisione per i nostri clienti: aprire a Los Angeles il Jeans Innovation Center (JIC) di UNIQLO. L’obiettivo che avevamo in mente era chiaro: riunire in un unico luogo tessuti, modelli campione e macchinari per produrre jeans classici, ma migliorati con le tecnologie più all’avanguardia. Grazie al lavoro costante dei nostri esperti di denim, oggi il JIC continua a produrre modelli innovativi che dettano le regole della moda in fatto di jeans.

INNOVIAMO TESSUTI, FUNZIONALITÀ E VESTIBILITÀ


Il centro di Los Angeles non si concentra solo sullo sviluppo di nuovi tessuti denim, ma anche nel ripensare il concetto stesso di jeans. Del resto, collaboriamo con J BRAND, per non scendere mai a compromessi in fatto di stile, silhouette e comfort. Il suo obiettivo è la perfezione e questa può essere raggiunta solo guardando al futuro.

Il primo passo per ottenere jeans di qualità premium è l'attenzione al tessuto, per questo sviluppiamo le collezioni da donna, uomo e bambino lavorando gomito a gomito con produttori tessili provenienti da ogni parte del mondo, creando stoffe completamente nuove.

Ma anche i trattamenti di rifinitura – come il lavaggio e l’invecchiamento – sono di fondamentale importanza per noi, in quanto sono responsabili di donare al jeans il suo look finale. Ci affidiamo allora a specialisti, che si riuniscono al Jeans Innovation Center da ogni parte del mondo con l’obiettivo di esplorare le infinite possibilità di tali processi, anche combinando le più classiche tecniche artigianali con le tecnologie più innovative (ad esempio, la lavorazione laser). Non poniamo limiti a cosa possiamo realizzare con un solo paio di jeans.

SALVAGUARDIAMO L’AMBIENTE: LA RIVOLUZIONE DEL PROCESSO PRODUTTIVO



Oltre ad adottare un modernissimo approccio al design, il JIC si sta impegnando a rivoluzionare il processo produttivo per renderlo eco-friendly. Ci prendiamo cura dell’ambiente riducendo in maniera sostanziale il consumo di acqua, altrimenti davvero elevato.

Infatti, il lavaggio è un passaggio chiave nella creazione di jeans comodi. Ma la quantità di acqua utilizzata rischia di non essere più sostenibile da un punto di vista ambientale. Per questo, il nostro centro ha sviluppato un nuovo metodo, che impiega in media il 90% in meno di acqua rispetto a quello standard (e può arrivare fino al 99% in meno).

Lavorazione laser, lavaggio bio, nano bolle e molto altro: sono queste le tecnologie e gli equipaggiamenti di cui dispone il Jeans Innovation Center per rendere il processo di riduzione idrica davvero efficace. Ma rinunciare a una più ampia quantità di acqua non vuol dire privare i nostri capi in denim della loro bellezza e praticità. Al contrario, a trarne vantaggio è anche la qualità.

In futuro, Fast Retailing - il gruppo di cui fanno parte UNIQLO e altri brand di moda - produrrà i suoi jeans sempre applicando questo metodo per il risparmio di acqua. A ogni modo, il valutare periodicamente le tecnologie di produzione in uso è solamente uno dei tanti step da fare per raggiungere un futuro migliore. Il nostro obiettivo è più chiaro che mai: creare nuovi modelli di denim senza bisogno d'acqua. Un'utopia? Solo chi sogna può plasmare un altro futuro. Ed è proprio per lo stesso motivo che offriamo al nostro team di esperti un ambiente di lavoro sicuro e confortevole, riflettendo di continuo su come allegerire il nostro impatto ambientale.

I jeans UNIQLO, insomma, sono un attimo modo per te per vestire con stile, contando su abiti di qualità e realizzati con la salvaguardia dell'ambiente in mente.

La rivoluzione del denim è appena iniziata.